Menu Chiudi

PSG Fidas – Azzano: 1-3

Altro passo falso, questa volta in casa e molto più bruciante per la Psg Fidas Villafranca. Un 1-3 (25-14, 23-25. 22-25, 22-25) che lascia un grande rammarico nella formazione castellana, che contro la penultima della classe, il Tempini Azzano Brescia, sperava in un risultato ben diverso. L’inizio, come spesso in questo torneo, avviene con una partenza a mille dei gialloverdi di mister Marconi, che lascia intravedere una facile conclusione della sfida. Ma già dal secondo set, gli avversari bresciani prendono le misure a Peslac e compagni ed in tutte le tre frazioni successive, mettendo in mostra fame di punti salvezza e lottando su ogni palla, non lasciano scampo ad una PSG sciupona, arruffona e deconcentrata, come raramente si è visto tra le mura amiche del PalaAnti. Ora, in vista della difficile trasferta di domenica prossima a Zanè (VI) contro l’Olimpia, bisognerà che la dirigenza e lo staff tecnico riescano a far capire agli atleti, l’importanza di proseguire bene e con determinazione la restante parte del campionato, mettendo in mostra il bel gioco espresso in tante occasioni. Fonte: TargetNotizie.it

Posted in Notizie Pallavolo

Altre Notizie