Menu Chiudi

Bindi indica la strada al Tosoni «Cuore e orgoglio, così si vince»

tosoniL ́ora attesa scocca alle 18. Per oltre 40 giorni il Psg Tosoni si è preparato all ́evento di DnB, per strada ha trovato non poche intemperie, ma all ́appuntamento al palaAnti arriva con le ossa intatte, seppur martoriate.

Contro il Royal Castellanza, coach Tommaso Bindi avrà quindi a disposizione tutta la rosa. Compreso Daniele Quartieri, punta di diamante della campagna acquisti estiva, che per qualche acciacco di troppo ha saltato l ́ultima parte della pre-season, e come i compagni ha svolto ieri pomeriggio l ́allenamento di rifinitura, per sistemare alcuni dettagli in vista del debutto.

“Parte finalmente questa attesa stagione 2012-2013 – dice coach Bindi – Affronteremo subito una squadra da pole position, con giocatori provenienti da categorie superiori. Ci presentiamo al palaAnti dopo tre settimane tribolate, con organico incompleto; ne ha patito la crescita del gruppo, ma i meccanismi offensivi e difensivi perfezionati dovranno essere una costante nella stagione. Con orgoglio e con il cuore: così vorrei vedere la mia squadra, al di là del risultato, un gruppo che lotti fino alla fine per cercare di portare a casa il risultato”. Il Royal Castellanza è fra le più complete e meglio attrezzate formazioni del campionato. Allenata da coach Alessandro Crotti ha il talento dei giovani e l ́esperienza di senior di altissimo livello: Masper, Maiocco e l ́ultimo arrivato Cotani hanno solcato per diverse stagioni i campi di DnA. Fra gli avversari anche Filiberto Dri, guardia dell ́89 con un passato nella Tezenis.

I lombardi partono quindi favoriti, ma il Psg Tosoni ha in mente il suo piano, per ribaltare il pronostico. Ma con la panchina limitata a sette giocatori per quel che riguarda l ́esperienza, attendendo con il resto del gruppo si faccia le ossa, occorre che ognuno dei gialloverdi in campo dia il massimo.

Ce molta attesa da parte del pubblico nel seguire questo nuovo Tosoni, che ha annunciato un gioco diverso rispetto a quello degli ultimi anni, più veloce e arrembante, votato quindi per l ́attacco, e confermando la coesione difensiva, per tarpare le ali alle iniziative avversarie. Prima della palla a due sarà possibile, presso l ́apposito stand in palestra, sottoscrivere l ́abbonamento per le gare interne del Tosoni Villafranca.

Posted in Notizie Basket

Altre Notizie