Menu Chiudi

Volley: Olimpia Zanè PSG Fidas 2-3

Villafranca volley26Colpo grosso della Psg Fidas Villafranca che spugna Zanè 2-3 (25-22, 25-19, 19-25, 20-25, 10-15). Trasferta molto insidiosa quella di ieri pomeriggio in Valdastico per gli atleti castellani, che andavano a far visita ad una squadra molto ostica, che all’andata si era presa il lusso di violare il PalaAnti dopo due anni di imbattibilità. I nuvoloni neri, che fuori dal palazzetto rovesciavano acqua a catinelle, sembravano essersi trasferiti sopra la compagine di coach Marconi che nei primi due set non sapeva che pesci pigliare per far girare il gioco a proprio favore. I vicentini senza strafare si avvantaggiavano dei numerosissimi errori difensivi ed in attacco della PSG, aggiudicandoseli e mettendo una grossa ipoteca sulla vittoria. Dalla terza frazione in poi, i gialloverdi decidevano di rientrare in gioco, bloccando finalmente gli attacchi degli avversari, che prima riuscivano a passare facilmente nelle diagonali strette, mettendo in mostra molta più concretezza e determinazione nell’applicazione dei fondamentali e riuscendo così a pareggiare i conti. Al tie-break, capitan Maroldi e compagni, continuando a fare un buon gioco, specie in ricezione e nelle rigiocate, si aggiudicavano agevolmente il match, dopo 2h 15min.
Ottima iniezione di fiducia per la pattuglia del DS Mazzonelli, che ora ha agganciato proprio Zanè al sesto posto e resta nella parte alta della classifica. La prossima partita sarà al PalaAnti sabato prossimo 30 marzo ore 20.30, contro il Lorini Mantova.

Posted in Notizie Pallavolo

Altre Notizie