Menu Chiudi

Basket: Villafranca – Buster 80 a 66

basket villafranca marconE sono 11 le vittorie consecutive dell’ASD Basket Villafranca, che, davanti al solito caloroso pubblico, vince il derby contro i veronesi del Buster, mantenendo il vertice della classifica. Ottimo quindi sia il risultato, sia l’approccio dei padroni di casa, che, seppur con qualche difficoltà, portano a casa i due punti segnandone 80 contro la miglior difesa del campionato che finora ha subito solamente 62 punti di media a partita. Protagonista indiscusso il nostro centro Damiani, presente a rimbalzo e preciso dal tiro da sotto e da fuori (alla fine 31 punti per lui). 
La cronaca della partita: Villafranca parte con il classico quintetto: Martari, Felis, Polettini, Ronzani e Damiani. Subito i padroni di casa si portano sul 3 – 0 con la tripla di Ronzani, ma in realtà il primo quarto è tutto per i giocatori del Buster. Buona difesa, palle recuperate e gioco in contropiede fanno segnare ben 26 punti in un quarto per gli ospiti che vincono meritatamente la prima frazione, trascinata soprattutto dai canestri di Gugole. Per i padroni di casa bene la fase offensiva, ma male la parte difensiva, lenta nei rientri difensivi e al rimbalzo. 
Nel secondo quarto però tutto cambia. I castellani si chiudono benissimo in difesa e i giocatori del Buster non trovano più il canestro con facilità. I canestri di Damiani, Polettini e Montresor creano un buon break e si va all’intervallo in vantaggio di 12 punti (47 – 35) con un parziale di 24 a 9. Da segnalare il rientro in campo di Filippo Puliero, accolto da un’ovazione da parte del pubblico, che si presenta subito con un tiro da tre punti. 
Nel terzo quarto calano nettamente le percentuali al tiro da ambo le parti, il gioco diventa più fisico e si segna con il contagocce (12 – 10 in 10′ minuti). Si va all’ultimo periodo sul 59 a 45. Nell’ultima frazione Villafranca, grazie ai canestri di Damiani e ai contropiedi di Montresor, si porta subito avanti di 24 lunghezze, ma un contro-parziale di 10 a zero dei giocatori del Buster, trascinati da Gugole e Righetti, sembra riportare in equilibrio il match. Le triple di Zanini e i numerosi rimbalzi offensivi dei villafranchesi chiudono però la partita che si chiude con il punteggio di 80 a 66. 
Prossimo appuntamento in trasferta contro i padovani del Roncaglia: sabato 29 marzo alle ore 21:00

 

Posted in Notizie Basket

Altre Notizie