Menu Chiudi

Villafranca vince il derby e torna sola al comando

basket villafranca bussolengoVillafranca espugna il campo di Bussolengo e mantiene il primato solitario in classifica, salendo a quota 34 punti. Sale a +4 il vantaggio sulla seconda visto che Conegliano perde a Mirano e si ferma a quota 30 in classifica. La partita non è stata bellissima e come molti derby molto sentita da ambo le parti.

I gialloverdi, nonostante la serata non fosse delle migliori in attacco, riescono a portare a casa 2 punti molto importanti. Bussolengo è stata sopra nel punteggio per 35 minuti, ma i castellani si dimostrano decisi e cinici nel finale, superando i veronesi e mantenendo il vantaggio di 3 punti fino al termine. Alla fine Villafranca vince 3 parziali su 4. Prossimo appuntamento in casa al Pala Anti domenica 22 febbraio alle ore 18:00 contro i padovani dell’Albignasego, squadra in forma e in striscia positiva da 5 turni.

La cronaca della partita:

Villafranca parte con Ronzani, Damiani, Felis, Montresor e Polettini. Bussolengo con Pistorelli, Pacione, Bertani, Molisani e Zenegaglia. Assenti per i padroni di casa: Babic, Scolaro e Zanella. Si segna col contagocce e dopo 3 minuti il punteggio è ancora fermo sul 2 pari. Il vantaggio per i padroni di casa arriva con una tripla col fallo di Pistorelli, Damiani e Polettini tengono Villafranca a contatto, ma 5 punti consecutivi di Bertani chiudono il primo quarto sul 16 a 11.

Nella seconda frazione aumenta il vantaggio di Bussolengo che trova buoni canestri dalla distanza con Pacione, Vanzini e soprattutto Bertani. Per i gialloverdi trova il canestro quasi solo Zanini che con 3 triple tiene in equilibrio il punteggio.

Si va all’intervallo sul 34 a 30, con entrambe le squadre con pessime percentuali in attacco. Dopo la pausa lunga Villafranca parte con Ronzani, Damiani, Felis, Montresor e Zanini con Polettini in panchina con problemi di falli. Bussolengo con Vanzini, Pacione, Bertani, Molisani e Zenegaglia. I padroni di casa trovano una serie di canestri dalla lunga di Bertani e aumentano il punteggio fino ad un massimo di +9, ma non riescono mai a fuggire. Zanini, Damiani e Ronzani trovano i canestri del recupero, Felis non centra allo scadere la tripla per il pareggio e il quarto si chiude 50 a 47.

Nell’ultima frazione le squadre cominciano a mostrare i primi segni di stanchezza, ma per Villafranca è il momento di Damiani che con 7 punti consecutivi riporta il punteggio in equilibrio. E’ di Felis il canestro del primo vantaggio (61-62). Polettini esce per 5 falli, ma finalmente Villafranca difende con intensità e Bussolengo non riesce a creare buoni tiri. Damiani sigla il +3 (61-64). Zenegaglia accorcia (63-64), ma è obbligata a ricorrere al fallo sistematico. Ronzani glaciale segna entrambi i liberi (63-66). Bussolengo ha l’attacco per impattare, ma il tiro forzato dalla distanza non entra e i castellani possono festeggiare la vittoria.

 

Fonte: basketvillafranca.it

Posted in Notizie Basket

Altre Notizie