Menu Chiudi

Bene il Museo Nicolis
, Tutto come previsto

2015 povolaro villafrancaMissione compiuta. Ieri sera il Museo Nicolis è tornato da Povolaro con i tre punti preventivati, dal momento che affrontava l’ultima della classe vittoriosa finora una sola volta, consolidando così la seconda posizione grazie alla contemporanea sconfitta del Volley Treviso. Per il resto non c’è molto da dire su una gara dall’esito quasi scontato, anche se va dato atto alla compagine vicentina di aver lottato con le unghie e i denti rimanendo in partita almeno fino alla prima metà di ogni frazione.
La compagine di Michele Marconi, dal canto suo, ha avuto il merito di non perdere la lucidità nei momenti cruciali, tenendo così i padroni di casa a debita distanza.
Buona la partenza da parte di Ballarini e compagni, avanti 8-3, anche se poi soffrono un po’ troppo il gioco dei vicentini e vanno sotto 16-15. Tornano avanti 21-19 e da questo momento non concedendo più nulla chiudendo col 42% in attacco rispetto al 33% degli avversari. Nella seconda frazione la formazione di Villafranca attacca col 50% e, dal 16-14, aumenta il margine di vantaggio nelle battute finali affidandosi alle bordate di Peslac e Speringo.
Il Povolaro sembra non accusare il colpo tant’è che al rientro in campo resta in gara fino all’8-7, poi però cade sotto i colpi del Museo Nicolis il quale, arrivato sul 21-16, sugli ultimi scambi mostra grande lucidità chiudendo così sul 25-17.
La differenza tra le due compagini s’è visto soprattutto in attacco: la squadra di Marconi è passata col 45%, quella di Cecchinato col 35%, ma anche in ricezione: 10 i punti percentuali di differenza tra le due squadre. Sei gli ace messi a segno dai villafranchesi, due a testa per Ballarini e Conti, mentre Maroldi e Zanini hanno incontrato qualche difficoltà a perforare il muro locale. Conforta, in vista della gara col Gorizia, la buona prova di Peslac e Speringo.

Parziali: 20-25, 19-25, 17-25.

Povolaro: Barausse 10, Panozzo 9, Vallortigara 8, Baghin 8, Poncato (libero), Laurencao 1, Bartolomei 3, Mutterle, Dario Gianluca, Dario Giacomo. N.e. Montagna, Ramon, Parise. All. Cecchinato.

Museo Nicolis Villafranca: Hungureanu, Ballarini 7, Marcone, Peslac 16, Speringo 15, Maroldi 5, Zanini 3, Conti 9, Marchesan (libero). N.e.Cerpelloni, Da Prato, Modnicki, Magalini, Zanella. All. Marconi.

Posted in Notizie Pallavolo

Altre Notizie