Menu Chiudi

Villafranca vince anche il derby con Cestistica

2015 basket villafranca cestisticaVillafranca si impone nel derby tutto veronese di alta classifica contro la Cestistica VR. I gialloverdi, già matematicamente primi, affrontano il derby con determinazione segnando ben 50 punti all’intervallo, con i 5 senior disponibili tutti protagonisti. Sembra che il match si possa chiudere anzitempo, ma invece, dopo la pausa lunga, Cestistica inizia un lento recupero che crea pathos nel numeroso pubblico presente. Proprio a 5 secondi dalla fine gli ospiti hanno la palla per pareggiare e andare al supplementare, ma il tiro dalla lunga di Soave non entra e quindi Villafranca può festeggiare la meritata vittoria davanti al proprio pubblico.
La cronaca della partita:
Visto i problemi fisici avuti in settimana da Montresor e l’assenza di Felis (in panchina ma non utilizzabile), Villafranca parte con: Zanini, Polettini, Ronzani, Damiani e il giovane Panzarini. Per la Cestistica sono indisponibili Ziliani e Fabbian per infortunio e non inizia il match neppure Soave (arriverà in panchina a metà del terzo quarto). Gli ospiti partono quindi con Valbusa, Perlini, Brunelli, Filippini e Rizzoli. I castellani partono fortissimo e con buone percentuali dalla distanza innescano tutti i giocatori in campo. Sotto le plance Damiani e Filippini innescano un bel duello segnando a ripetizione. Ma le triple di Zanini, Polettini, Ronzani e Montresor (entrato al posto di Panzarini) scavano il primo solco. I canestri di Brunelli e Rizzoli mantengono in equilibrio il risultato. Primo quarto termina 27 a 18. Nella seconda frazione continua il gioco in velocità di Villafranca che trova ancora buoni tiri dalla lunga con Zanini, Polettini e Ronzani. Le triple di Valbusa e Bovo non bastano perchè i gialloverdi arrivano in un attimo a +20. Un 4 a 0 per la Cestistica nel finale manda tutti negli spogliatoi col punteggio di 50 a 34.
Dopo la pausa lunga Cestistica appare più determinata. Una serie di canestri di Brunelli (2 triple e 2 tiri dalla media) avvicina gli ospiti, ma un ispirato Zanini e le penetrazioni di Montresor tengono il punteggio con un vantaggio in doppia cifra. Entrano in partita anche Perlini e Petronio e proprio un tiro libero di quest’ultimo chiude il terzo quarto sul punteggio di 66 a 55. Nell’ultima frazione entra il totem Soave per la Cestistica e subito si fa sentire in difesa e in attacco con 4 punti su rimbalzo offensivo. Villafranca continua a costruire buoni tiri che però non entrano e pian piano gli ospiti si avvicinano. A tre minuti dalla fine l’ennesima tripla di Zanini porta il punteggio sul +8 (76 a 68), ma un canestro dalla media di Perlini e un altro di Petronio accorciano le distanze (76 a 73). Canestro di Polettini e di Perlini (78 a 75) quando mancano 5 secondi al termine. Fallo sistematico su Damiani che però sbaglia entrambi i liberi e ultimo tentativo per il pareggio di Soave che non va a buon fine. Villafranca può festeggiare la vittoria nel derby.

ASD Basket Villafranca: Cionti, Danese n.e., Polettini 17, Zanini 19, Montresor 14, Ronzani 11, Panzarini, Damiani 17, Felis n.e., Piccoli n.e., Benassuti n.e.. Allenatore: Nicola Della Chiesa.
Cestistica (VR): Bovo 3, Cussotto n.e., Peruch n.e., Fabbian n.e., Valbusa 3, Filippini 15, Soave 4, Rizzoli 4, Perlini 14, Filipozzi 4, Brunelli 17, Petronio 11. Allenatore: Bovo.
Note: Tiri Liberi: Villafranca 10/20. Cestistica 9/15. Usciti per 5 falli: nessuno. Tecnici: Filippini (26′), panchina Villafranca (36′).

Posted in Notizie Basket

Altre Notizie