Menu Chiudi

U17 Basket: PSG – Buster 58-68

canestro pallaPeccato!! Si potrebbe sintetizzare così, con una semplice parola, la mancata occasione di sabato contro il forte Buster. Già perché dopo una partenza ad handicap, caratterizzata da numerosi rimbalzi offensivi concessi puntualmente trasformati in due punti e canestri mancati da sotto, la squadra si è compattata e con una difesa molto più attenta e aggressiva è riuscita a recuperare diversi palloni e a correre in contropiede, chiudendo il primo tempo sotto di 1 sul 31 a 32. Nel terzo quarto riusciamo a stare a contatto e addirittura a passare in vantaggio di 6-7 punti, giocando una buona pallacanestro dove tutti toccano la palla con conseguenti buone scelte di tiro….e poi….. Poi succede che comincia un’altra partita: Smettiamo di difendere dentro l’area, ci dimentichiamo di fare taglia fuori..(già sempre lui…questo sconosciuto..) e in attacco cominciamo a disunirci e a cercare soluzioni personali che molto spesso ci portano a palle perse e a facili contropiedi per gli avversari. Tutto questo si traduce in un -17 che sicuramente non fa onore alla prestazione fino a li vista ma che è sintomatica di quanto importanti siano gli equilibri in una squadra. Siamo un gruppo che ha sicuramente buone individualità, ma se non vengono messe a disposizione della squadra possono diventare un boomerang pericoloso. Alla fine, nonostante qualche nervosismo di troppo, ricominciamo a giocare e alzando la difesa con una zone press recuperiamo qualche punto che ci permette di chiudere con un passivo di 10 punti. Comunque, oltre alla delusione per una partita persa, portiamo a casa un’ulteriore conferma che se giochiamo di squadra nulla ci è precluso, con la consapevolezza che per essere vincenti nel punteggio lo dobbiamo essere prima come atteggiamento in campo, nei confronti nostri, dei compagni, dell’allenatore e degli avversari. FORZA VILLA!!!!

Posted in Notizie Basket

Altre Notizie