Menu Chiudi

PSG Tosoni – Bakery Piacenza: 72 – 59

damianodalfiniPrestazione convincente dei gialloverdi che, sul campo amico del pala Anti, superano la Bakery Piacenza 72-59.

Che non fosse una partita semplice lo si sapeva e, l’avvio degli ospiti, è di quelli importanti, con un immediato mini allungo sul 2-7 dopo 3 minuti di gioco. Villafranca non è troppo scossa dalla partenza degli avversari e replica immediatamente passando in vantaggio (12-9 6’). Per gli ospiti Garofalo e Furlanetto trovano conclusioni vincenti e proprio una tripla da quasi metà campo di quest’ultimo regala il +8 a Piacenza (14-22 20’).

Una tripla di Bastone accende i gialloverdi, come contro la Sangiorgese è capitan Polettini a dare la scossa con due canestri dal perimetro che valgono il 23-24 al 12’. Il sorpasso gialloverde arriva ad un minuto dalla fine del primo tempo. Polettini, con una magia, realizza subendo fallo, il suo gioco da tre punti vale il 34-33. Una tripla di Garofalo allo scadere del quarto permette agli emiliani di chiudere davanti (38-39 20’).

Gli ospiti iniziano il secondo tempo molto bene guadagnando, dopo un’altra tripla di Garofalo, cinque punti di vantaggio (44-49 26’). È proprio da questo momento che Villafranca cambia marcia. Con una difesa asfissiante, guidata da un Dalfini superlativo (17 rimbalzi, 5 stoppate e 11 punti), Villafranca costringe gli avversari ad un lungo digiuno che solo una tripla di Paleari interrompe (58-52 33’). Il Tosoni non da segni di cedimento, non concede nulla vanificando tutti i tentativi avversari di rientrare in partita. La leadership è ben salda nelle mani dei gialloverdi che piano piano guadagnano punti fino al 72-59 finale.

 

Un soddisfatto Bindi ha così commentato “Ovviamente siamo soddisfatti della vittoria. Ci aspettavamo una partita difficile perché Piacenza dopo tre sconfitte consecutive sarebbe venuta qua per interrompere la striscia negativa dando il 110%. Abbiamo faticato all’inizio perché i nostri meccanismi offensivi non sono ancora oliati. Ci sono state ottime risposte da parte degli under, Bastone che ha fatto cose molto positive e Mascadri che ha propiziato l’allungo finale. Se si riesce ad avere una profondità di otto giocatori che a turno danno qualità e quantità è sicuramente un bel vantaggio. In difesa abbiamo fatto molto bene guidati da un super Dalfini. Quando riusciamo a correre siamo molto efficaci. A difesa schierata facciamo ancora fatica ma ci sono margini di miglioramento. Ora si tratta di lavorare proprio in questa direzione per sistemare alcuni meccanismi sui quali facciamo fatica. Ad inizio stagione avremmo considerato un risultato sufficiente ottenere due punti nelle prime quattro giornate, quattro punti sarebbe stato un risultato molto buono. Quindi siamo molto soddisfatti. Dobbiamo continuare a lavorare su questa direzione”.

TABELLINO

 

TOSONI VILLAFRANCA – BAKERY PIACENZA 72-59(14-22; 24-17; 12-10; 22-10)


TOSONI VILLAFRANCA: Polettini 18, Dalfini 11, Bastone 7, Faccioli 4, Panni 12, Mascadri 6, Marconcini n.e., Mori 8, Quartieri 6, Montresor. Allenatore: Bindi.

BAKERY PIACENZA: Garofalo 16, Massari 2, Villani ne., Gennari 4, Paleari 12, Frizon 2, Bedetti 2, Furlanetto 12, Medizza 4, Giudici 5. Allenatore: Coppetta.

ARBITRI: Marton Marco di Conegliano, Maschietto Chiara di Treviso.

 

Posted in Notizie Basket

Altre Notizie