Menu Chiudi

PM: Legnago – PSG 60-84

(15 – 21; 15 – 22; 16 – 21; 14 – 20)
(15 – 21; 30 – 43; 46 – 64; 60 – 84)

Super partita per i ragazzi dell’ASD Basket Villafranca che, dopo due sconfitte consecutive, ritornano a vincere con autorità in trasferta sul campo di Legnago. Arrivati solo in 9 in trasferta, date le numerose defezioni agli allenamenti durante la settimana, i gialloverdi si sono compattati e con un giusto atteggiamento e concentrazione hanno portato a casa la vittoria superando Legnago in tutti e 4 i quarti arrivando alla fine a superare i 20 punti di vantaggio. Su tutti da sottolineare l’ottima prestazione a tutto campo di Panzarini, autore di 26 punti e un leone sotto le plance. Con lui tutti i villafranchesi sono stati protagonisti con le fiammate di Modenini (20 punti), la costanza di Tommasi (10), la pericolosità di Danese (13), l’intensità di Simeoni e l’energia di Bertasini S., Bertasini D., Tosoni e Cordioli. 

Coach Dell’Olio schiera all’inizio Simeoni, Tommasi, Danese, Panzarini e Bertasini S. Coach De Fanti con Cristofoli, Rossini, Frigo, Maltese e Marini. L’atteggiamento di Villafranca è subito tosto e positivo con Panzarini (7 punti) e Danese (6) protagonisti. Legnago si tiene sotto con Maltese (6) e Rossetti (4). L’ingresso di Tosoni (subito 4 punti per lui) e le iniziative di Tommasi (4) permette ai castellani di chiudere sopra il primo quarto di 6 lunghezze (15-21). 

La seconda frazione inizia con un bel canestro di Bertasini D. e con la pericolosità di Tosoni che però commette ben presto 4 falli. Legnago si tiene in scia grazie alle giocate di esperienza di Marini (9 punti per lui) e di Frigo (6 punti con tripla). I due sono gli unici dei locali a segnare nel secondo quarto. Villafranca trova però le giocate del break dal solito Panzarini (altri 7 punti per lui nel quarto) e a Modenini che colpisce anche dalla lunga (7) portando i gialloverdi in vantaggio in doppia cifra. Si chiude sul 30 a 43. 

Dopo la pausa lunga la reazione dei locali parte da Vascon autore di 4 punti consecutivi, ma Legnago soffre terribilmente la zona di Villafranca non riuscendo a segnare dalla lunga distanza. Ne approfittano i gialloverdi con Panzarini (altri 8 punti nel quarto per lui) e Modenini (7) a imperversare, ben coadiuvati da Danese e Tommasi (anche se quest’ultimo commette subito il 4 fallo che lo riporta in panchina), portando Villafranca a +18 alla fine del tempo (46 a 64). 

Nell’ultimo quarto Legnago prova il tutto per tutto con il press a tutto campo. L’intensità difensiva di Simeoni fa commettere numerosi errori anche banali dai locali. Il piccolo play castellano riesce a recuperare numerosi palloni e segna 5 punti decisivi nel quarto. Marini e Rossini per Legnago cercano di lottare fino all’ultimo, ma un buon Modenini (6), Panzarini e Danese trovano i canestri che chiudono definitivamente il match che si conclude 60-84. 

Finalmente dopo 3 trasferte consecutive i gialloverdi ritornano al Pala Anti. Prossimo appuntamento venerdì 4 marzo alle ore 21:00 contro un lanciatissimo San Martino, salito al sesto posto a quota 22 punti in classifica e che proviene da ben 6 vittorie consecutive. 

ASD Basket Villafranca: Modenini 20, Tommasi 10, Bertasini S. 2, Danese 13, Simeoni 5, Bertasini D. 2, Panzarini 26, Tosoni 6, Cordioli. Allenatore: Dell’Olio.

Note: Tiri da 3 punti: Villafranca 2 (Modenini 2), Legnago 3 (Frigo, Rossini, Rossetti 1).Usciti per 5 falli:Villafranca: Tommasi. Legnago: Maltese, Vascon.canstock4396246

Posted in Notizie Basket

Altre Notizie