Menu Chiudi

Basket: PROMOZIONE: VALEGGIO VINCE A VILLAFRANCA 55 – 70

(10 – 23; 14 – 10; 10 – 17; 23 – 20)
(10 – 23; 24 – 33; 34 – 50; 57 – 70)

Valeggio vince nettamente contro Villafranca nella seconda partita di campionato (anticipata al mercoledì). I padroni di casa dimostrano di non essere ancora pronti mentalmente al campionato di promozione. Un buon atteggiamento e una buona grinta non bastano contro una squadra esperta e navigata come il Valeggio che disputa una partita semplice, ma concreta restando sempre sopra nel punteggio per tutti i 40 minuti. 

Coach Dell’Olio parte con Modenini, Danese, Tommasi, Panzarini e Capasso. Coach Baciga risponde con Martari L., Martari F., Giacomelli, Pizzoli e Quaglia. Villafranca prova a impostare un ritmo alto, ma dopo i primi punti di Capasso e Danese non trova più soluzioni facili andnado subito in difficoltà. Valeggio invece impone fisicità sotto canestro, prendendo numerosissimi rimbalzi offensivi e finalizza ben 3 canestri e fallo (Quaglia, Giacomelli e Cazzarolli) e segnando ben 23 punti nel primo quarto (10 a 23). 

Nella seconda frazione il gap si mantiene sempre in doppia cifra, ma Villafranca alza la difesa non lasciando più facili conclusioni e pian piano ricuce il divario grazie alle triple di Tommasi e Danese. Il punteggio all’intervallo (24 a 33) dimostra la scarsa precisione offensiva da parte di entrambe le squadre, con migliori marcatori Quaglia per Valeggio (a quota 11) e Danese per i padroni di casa (a quota 9). Per i gialloverdi problemi di falli per Modenini e Tommasi già a quota 3. 

Dopo la pausa lunga Valeggio prova ad allungare grazie ai canestri di Serpelloni e Martari, ma due triple consecutive di Tommasi riportano a -8 i locali (32 a 40). La partita sembra potersi riaprire, ma il nervosismo di Villafranca (2 tecnici) e la difficile situazioni falli (Modenini, Tommasi e Capasso con 4 falli) non aiutano e Valeggio riallunga di nuovo portandosi sul + 16 a fine terzo quarto (34-50). 

Nell’ultimo quarto i padroni di casa provano il tutto per tutto alzando l’intensità difensiva a tutto campo. Nonostante l’uscita per falli di Modenini, Tommasi e Capasso i giovani gialloverdi si riportano a -8 grazie all’intensità difensiva e a rimbalzo di Bertasini S. e ai canestri di Cionti (2 triple consecutive) e Danese. A questo punto alcune ingenuità permettono facili canestri e contropiedi agli esperti avversari che finalizzano soprattutto con Serpelloni autore di ben 9 punti nel quarto. La partita finisce 57 a 70. 

Il campionato è lungo e sicuramente i ragazzi si devono ben presto adattare al nuovo campionato, evitare al massimo le ingenuità, portare molto più attenzione in fase difensiva e portare più continuità al gioco.

Prossimo incontro ancora al Pala Anti. Venerdì 16 ottobre alle ore 21:00 arriva il basket PGS S. Croce.

ASD Basket Villafranca: Modenini 1, Capasso 12, Tommasi 11, Bertasini S. 2, Danese 19, Simeoni n.e., Panzarini 4, Tosoni, Cionti 8, Benassuti, Bertasini D.,. Allenatore: Dell’Olio.

Note: Tiri da 3 punti: Villafranca 7 (Tommasi 3, Cionti 2, Danese 2), Valeggio 1 (Martari L.). Uscito per 5 falli:Villafranca: Modenini, Tommasi, Capasso, Cionti.canstock1634628

Posted in Notizie Basket

Altre Notizie