Menu Chiudi

Villafranca vince anche a Bolzano

basket villafranca bolzano 2015(22 – 15; 14 – 15; 15 – 23; 11 – 19)
Villafranca espugna il campo di Bolzano e rimane capolista solitaria della serie C regionale. Partita difficile quella dei gialloverdi che si trovano a rincorrere gli avversari per i primi 25 minuti di gioco. Poi dopo la pausa lunga i castellani ritrovano la fluidità del gioco e riescono a trovare buone iniziative superando i bolzanini nel punteggio e mantenendo un vantaggio in doppia cifra fino alla fine. Prossimo appuntamento in casa al pala Anti domenica 8 febbraio alle ore 18:00 contro Quinto (TV).

La cronaca della partita:
Villafranca parte con Ronzani, Damiani, Felis, Montresor e Polettini. Bolzano (senza il lungo Basile per infortunio) con Bailoni, Tobaldi, Ronconi, Ventura e Klyuchnyk. Partono forte i padroni di casa, aggressivi in difesa e con buone percentuali in attacco. Le triple di Tobaldi e Ronconi e le iniziative di Klyuchnyk portano subito in vantaggio i locali. Villafranca non trova fluidità in attacco, solo Polettini trova il canestro dalla distanza (2 triple) e sono numerosi i tiri sbagliati e le palle perse. Un rocambolesco canestro di Ventura allo scadere chiude il primo quarto sul 22 a 15. Nella seconda frazione i gialloverdi alzano la difesa e Bolzano fatica a trovare il canestro. Ronconi trova buoni tiri da fuori e in penetrazione, per i castellani sono Polettini, Damiani e Montresor a trovare sporadici canestri. Si va all’intervallo sul 36 a 30 con Villafranca che segna solo 30 punti in due quarti di cui 16 di Polettini.
Dopo la pausa lunga i gialloverdi rientrano in campo con un altro spirito. In difesa riescono a tenere bene le iniziative di Bolzano, in attacco trovano canestro tutti i giocatori: Felis, Ronzani, le sfuriate di Montresor, le triple di Zanini e i canestri di Damiani portano i castellani a +5. Per i locali manca la circolazione palla: solo un ottimo Bailoni (8 punti consecutivi tra cui 2 triple) e un combattivo Ronconi tengono le distanze al minimo chiudendo la frazione sul 51 a 53. Nell’ultimo quarto un Damiani immarcabile con canestri dalla media e da sotto porta il vantaggio in doppia cifra. Felis e Zanini segnano da fuori. Finisce 62 a 72 con Villafranca che negli ultimi 20 minuti ha concesso solo 26 punti a Bolzano.

Basket Villafranca: Modenini n.e., Polettini 18, Zanini 12, Felis 5, Capasso, Montresor 10, Ronzani 6, Tommasi n.e., Damiani 21, Pontieri n.e.. Allenatore: Nicola Della Chiesa.

Europa Bolzano (BZ): Gerards, Bailoni 12, Tobaldi 12, Sipala 4, Basile n.e., Ronconi 16, Ventura 8, Klyuchnyk 8, Rossi 1, Marcon 1. Allenatore: Massai.

Note: Tiri Liberi: Villafranca 7/11. Bolzano 5/12. Tiri da 3 punti: Europa Bolzano 8 (Tobaldi 3, Bailoni 2, Ronconi 2, Ventura), Villafranca 6 (Zanini 3, Polettini 2, Felis). Usciti per 5 falli: nessuno

Posted in Notizie Basket

Altre Notizie