Menu Chiudi

Comando solitario per la Psg Villafranca

psg volley b2 4giornataE quattro! La Psg Villafranca mantiene il comando solitario del girone a punteggio pieno grazie all’ennesima vittoria arrivata questa volta contro un avversario che naviga in brutte acque.
La compagine di Michele Marconi non ha fatto sconti a nessuno tenendo sempre in mano le redini del gioco. Solamente all’inizio del terzo set i ragazzi di Luciano Scaggiante hanno messo avanti la testa, ma sono stati subito ripresi.
Diciamo subito che il mattatore della serata, più volte applaudito dal numeroso che pubblico seduto sulle tribune del «Carlo Anti», è stato lo schiacciatore Alberto Magalini. Classe 96, cresciuto nelle giovanili di Bluvolley, aveva svolto una parte della preparazione proprio con Calzedonia confermando di avere grandi potenzialità.
Contro Padova lo ha confermato mettendo a segno 15 punti con un 56% di positività in attacco. Da segnalare poi l’ottima prova in ricezione di Alessandro Maroldi, che ha chiuso con l’87 % sulle 23 battute avversarie, mentre Peslac e Modnicki hanno fatto valere sotto rete i loro centimetri. La giovane compagine patavina, dal canto suo, ha attaccato col 48% e ricevuto col 42%, mostrando di avere grandi margini di crescita.
Psg subito aggressivo, avanti 8-2, 16-10 e 21-14, poi nel finale concede qualcosa agli avversari chiudendo comunque sul 25-20. Anche nella seconda frazione Zanini e compagni si portano sul 21-14, ma questa volta aumentando il margine di vantaggio raddoppiando sul 25-16.
Come dicevamo solo in avvio di terzo set Padova riesce a portarsi avanti, 8-5, ma a questo punto subisce il ritorno dei padroni di casa che vanno al secondo riposo tecnico sul 16-13 e poi, nella battute finali, non concedono più nulla chiudendo le ostilità sul 25-17.
Domenica prossima la Psg Villafranca farà visita a Trebaseleghe alla Silvellese, compagine sempre molto ostica sul proprio terreno.

TABELLINI: 

Parziali: 25-20, 25-16, 25-17.
Psg Villafranca: Ballarini, Peslac 15, Cerpelloni 1, Maroldi 5, Zanini 7, Da Prato 1, Modnicki 8, Magalini 15, Marchesan (libero). N.e. Ungureanu, Marcone, Conte e Zanella. All. Marconi.
Padova: Ricchieri 3, Bacchin 16, Romagnosi 9, Pedron 1, Bassanello (libero), Costa 8, Giunta 3, Cappuzzo, Marini 1, Fusaro, Badalà. N.e. Maniero e Martini. All. Sgaggiante.

Fonte: L’Arena lunedì 10 novembre 2014 ALTRA, pagina 46

Posted in Notizie Pallavolo

Altre Notizie