Menu Chiudi

BASKET WEEK-END 4-5/11: E’ ANDATA COSI’..

ESORDIENTI

Altra bella prova dei ragazzi di Coach Beghini che superano facilmente l’Arilica Basket Peschiera giocando una buona pallacanestro e vedendo tutta la squadra protagonista. Tutti gli effettivi a referto. Complimenti

Finale PSG VILLAFRANCA – ARILICA PESCHIERA 81-14

Romani 11, Sterchele 4, Mazzurega 2, Diagne 4, Dalla Torre 6, Cordioli 14, Bertaiola 2, Minerva 4, Melotto 2, Tonoli 8, Segala 22. All. Beghini

UNDER 13

Ecco all’Anti una delle “big” tradizionali del girone, il Petrarca Padova. La partita all’inizio si dimostra equilibrata, ma poi la squadra padovana cambia marcia e prende il soppravvento soprattutto dal punta di vista fisico pressando per tutti i 40 minuti.

I nostri ragazzi spesso riesco a trovare delle controffensive efficaci, ma alla lunga la maggior abitudine a questi ritmi del Petrarca fa si che la vittoria sia meritatamente a loro favore.

Finale PSG VILLAFRANCA – PETRARCA PADOVA 33-67

Preto, Magalini, Mengalli 8, Nigro, Cigognetti, Romani, Guerrazzi 6, Mirandola 4, Cordioli 10, Mozzo 3, Grujic, Businaro 2. All. Gasparini

IMG-20171107-WA0014 IMG-20171107-WA0016  IMG-20171107-WA0013 IMG-20171107-WA0015

UNDER 15

Molto intensa la partita giocata dai nostri draghi contro i rivali veronesi del Buster, anche se il risultato finale non ci ha arriso. Bene l’approccio iniziale, poi però, come capita spesso, cominciamo a commettere errori banali che compromettono e rendono vano il lavoro fatto in precedenza. Se a questo aggiungiamo gli innumerevoli falli fischiati a nostro sfavore che ci hanno condizionato e precluso le rotazioni , ecco confezionato il “patatrac”.

Finale BUSTER – PSG VILLAFRANCA 71-66

Patuzzo, Maccacaro, Zecca 2, Bodini 2, Lonardi 21, Mengalli 7, Romani 2, Melotto 10, D’amico 9, Fiacchi 13. All. Mazzoli

UNDER 16

Quarta di campionato per l’U16 che ci vede incrociare l’XXL Pescantina.

La prima parte della partita è caratterizzata da un buon inizio di gara, buone letture in attacco, in difesa siamo presenti e non permettiamo facili tiri alla squadra avversaria, ma poi ricadiamo nei soliti errori di superficialità e subiamo l’iniziativa della squadra ospitante.

Nella seconda parte della partita, produciamo molto poco e ci reggiamo solamente grazie ad iniziative individuali che quasi ci riportano in partita, ma poi la squadra di casa, riprende in mano le redini della gara e vince meritamente.

Non rimane altre che ritornare in palestra a lavorare con più intensità e , soprattutto, con più fame di diventare una VERA squadra.

Forza Villa.

Finale XXL PESCANTINA – PSG VILLAFRANCA 77-55

Rosa 14, Danese 5, Severino, Zennaro 2, Squarzoni 7, Baldi 12, Geremia 4, Paolantonio, Fabris 5, Mijatovic, Scolari 6, Delishaj. All. Poletti

Posted in Notizie Basket

Altre Notizie