Menu Chiudi

26/5 – Dopo tanta acqua … RUGBY DAY!!!

A.villa 26.05.2013 032Dopo giorni di acqua battente, il sole decide di baciare il RUGBY DAY PSG: una giornata all’insegna del rugby, con un programma fitto di eventi che dalle 10:00 del mattino, fino alle 22:00 della sera ha animato gli Impianti Sportivi Villafranca.

ore 10:00 raggruppamento minirugby: più di 100 bambini per le dieci le squadre iscritte: PSG Rugby (U12-U10) – West Verona Rugby (U8) – I Leoni del Nord Est (U12-U10-U8) – Monti Rovigo (U10) – Sovizzo Rugby (U12-U10-U8).

Ore 16:00 incontro under 14: test match tra Desenzano Rugby e West Verona Rugby

Ore 17:30 le vecchie guardie: gli old che scendono in campo assieme ai ragazzi under 23 per la partita del cuore.

Il campo comincia ad animarsi dalla mattina presto per organizzare l’accoglienza degli ospiti e già verso le 9:30 i minirugbysti delle varie squadre si mescolavano nei ristretti spazi degli spogliatoi per prepararsi a scendere in campo.

Un po’ di riscaldamento prepartita e, alle 10:30, iniziano ufficialmente gli incontri.

A titolo di cronaca, la PSG Rugby under 12 (torneo a tre squadre) vince contro I Leoni del Nord Est e perde contro il Sovizzo Rugby, mentre l’under 10 (torneo a quattro squadre) vince contro il Sovizzo Rugby, pareggia con I leoni del Nord Est e perde contro il Monti Rovigo.A.villa 26.05.2013 196

Al di là dei risultati e delle classifiche, è importante però evidenziare che prima del risultato, quello che conta di più è l’aspetto del gioco. I draghetti si comportano bene, giocano i vari incontri con determinazione, mettendo in risalto i progressi che nelle precedenti settimane si erano già visti, prendendo decisioni in base alle diverse situazioni che si trovano a dover affrontare e sostenendo i propri compagni, dando continuità al gioco.

Finite le partite, i ragazzi si incontrano per il tradizionale terzo tempo attorno ai tavoli imbanditi e chiudono nella convivialità l’intensa mattinata sportiva.

A.villa 26.05.2013 479Ma la giornata non è finita e c’è appena il tempo di un breve riposo che è già tempo di ricevere le squadre under 14 che dovranno incontrarsi con inizio alle ore 16:00. West Verona Rugby e Desenzano Rugby giocano con grande agonismo e alla fine sarà il West Verona Rugby ad uscire vincente dal campo.

Dopo il terzo tempo per i ragazzi under 14, è quindi la volta delle vecchie guardie villafranchesi che mescolati con i ragazzi che militano nei campionati under 23 e serie C sono tornati indietro nel tempo e rivissuto, con qualche acciacco dell’età, l’emozione delle mischie, delle azioni di gioco e delle mete.

Tra musica, gastronomia e chiacchere, la festa finisce verso le 22:00 con l’augurio che possa diventare un appuntamento fisso annuale.

Il ringraziamento della PSG Rugby, dei giocatori, dei dirigenti, degli accompagnatori, di amici e parenti, dei curiosi, insomma di tutti quelli che più o meno attivamente hanno partecipanti al RUGBY DAY PSG va a quei genitori e volontari che con il loro lavoro hanno consentito la riuscita di questa bella festa.

Posted in Notizie Rugby

Altre Notizie