Menu Chiudi

Il Psg Villafranca sorprende di nuovo

psg calzedonia gorizia volleyTerza vittoria da tre punti per il Psg Villafranca che mantiene così saldamento il comando solitario del girone.
I ragazzi di Michele Marconi anche a Gorizia, nonostante si trattasse di una trasferta per niente agevole considerata anche la distanza chilometrica, hanno disputato una gara molto buona non solo sotto il profilo squisitamente tecnico, ma anche sotto quello strettamente caratteriale.
Come già era accaduto contro il Povolaro, infatti, Peslac e compagni nei momenti difficili hanno stretto i denti senza mai perdere la calma.
Sul parquet friulano fanno il loro esordio stagionale gli esperti Zanella e Modnicki che prendono così il posto di Speringo e Conti.
L’avvio di partita è molto equilibrato, con entrambe le squadre aggressive al servizio e incisive in attacco.
I locali, sotto 8-6, sorpassano sul 16-14 e poi si portano sul 21-20.
Nel momento più delicato della partita il Psg tira fuori dal cilindro alcuni colpi di classe che gli consentono di mettere nuovamente la testa avanti e chiudere sul 25-23.
Le due formazioni, al rientro in campo, se la giocano punto su punto fino all’8-7 per Gorizia: da questo momento la squadra ospite tiene alta la guardia e, sul 16-12, riesce a mantenere il margine di vantaggio fino al termine.
La squadra villafranchese non abbassa mai la guardia nemmeno nell’ultima frazione dove, preso il comando sull’8-5, allunga sul 16-19, si fa rimontare qualcosa sul 21-19 ma poi non sbaglia più nulla concludendo il match sul 25-19.
Per quanto riguarda i singoli, ottima la prova di Matteo Zanini e Alessandro Maroldi, che in fase offensiva sono andati oltre il 60%, mentre Modniki si è rivelato molto utile a muro, fondamentale con cui ha siglato tre punti. Sabato il Psg ospiterà al «Carlo Anti» il Padova, compagine reduce da una pesante sconfitta interna per 3-0 col Valsugana.

Fonte: L’Arena lunedì 03 novembre 2014 ALTRA, pagina 44

psg calzedonia gorizia volley stat

Posted in Notizie Pallavolo

Altre Notizie