Login

BASKET GIOVANILI: ESO E U13 VINCENTI SENZA BRILLARE, U15 BUON DERBY. U14 E U18 SCONFITTI DALLE CAPOLISTE, U16 PAGA AL FOTOFINISH

Pur senza brillare sia gli Esordienti sia gli U13 portano a casa le loro partite casalinghe rispettivamente contro Peschiera ed Altavilla Vicentina; partita casalinga anche per gli U14 contro la "monstre" Bassano campione regionale, contro cui non è bastato stringere i denti e lottare. Under 15 vittoriosi nell'insidioso derby  contro i veronesi del Buster nella palestra del CONI, mentre sia U16 sia U18 vengono sconfitti: gli U16 dai veneziani dell'Alvisiana mentre gli U18 dalla prima della classe Verona Basket.

Esordienti  Campionato

 

Pol. San Giorgio – Arilica Peschiera                                             37 – 22

 

Pol. San Giorgio: Serpelloni 1, Buzzi 8, Zecca 4, Pisano 2, Bonetti, Minicucci, Baldi 9, Deidoné 9, Morandini, Nigro 2. All. Beghini

                                                                                                                                            

Partita incolore dei nostri ragazzi che faticano a trovare il canestro anche in soluzioni estremamente semplici. Contro un avversario che ha dimostrato di avere molta intensità e voglia di fare bene noi ci sciogliamo su alcune situazioni banali che ci portano a commettere errori assolutamente evitabili. Da sottolineare però la determinazione dei nostri ragazzi ma soprattutto la freddezza negli ultimi periodi che ha portato il risultato finale dalla nostra parte. Reazione quindi positivo che ha portato ad un atteggiamento diverso e concentrato nel finale. Bravi!

Under 13 Gold      Campionato

 

18a Giornata

 

Pol. San Giorgio – Pall. Altavilla                                                    55 – 38

 

Pol. San Giorgio: Melotto, Baldi 3, Tonoli 3, Dalla Torre, Segala 10, Sterchele 11, Bertaiola, Romani 4, Cordioli 10, Bertoncin 9, Diagne 5, Mazzurega 8. All. Beghini

                                                                                                                                            

 

Pur in un contesto di una partita giocata sottotono i nostri Under 13 riescono a superare i vicentini di Altavilla. La partita si presentava complicata e ci abbiamo messo pure un approccio sbagliato nello scendere in campo soffrendo spesso la grande determinazione degli avversari. Fortunatamente si è avuto nel corso del match un risveglio dei nostri ragazzi con un ottimo segnale da parte di tutti evidenziando la grande capacità difensiva che riusciamo a mettere sul parquet quando ci ricordiamo delle nostre capacità.

Bravi, non era per nulla facile, avanti così.

 

 IMG-20190410-WA0004

 

Under 14 Gold      Campionato

 

15a Giornata

 

Pol. San Giorgio – Oxygen Bassano                                             39 - 106

 

Pol. San Giorgio: Sterchele 4, Cigognetti, Shelley 2, Grujic, Gallino, Magalini, Romani 10, Mozzo 11, Businaro 6, Preto 4. All. Poletti

 

Sul parquet villafranchese scende la prima della classe, che fa vedere tutto il suo valore: partita complicata contro una squadra completa e ben organizzata.

Giochiamo, recuperiamo qualche pallone e costruiamo anche delle buone collaborazioni.

In difesa invece, siamo poco pronti nel tenere gli 1 vs 1 sulla palla e lontano dalla palla e subiamo troppo le iniziative Bassanesi.

Globalmente, abbiamo il merito di lottare su tutti i palloni, ma i vicentini sono squadra concreta e vincono con merito.

Una gara, come quella con la seconda della classe la scorsa settimana, che poteva essere interpretata meglio, soprattutto nei dettagli di gioco.

Ora cerchiamo di rimanere compatti e di prepararci al meglio per le prossime gare!

 

Under 15 Gold      Campionato

 

21a Giornata

 

Buster Verona – Pol. San Giorgio                                                 56 – 66

                                                                                                                                             (16-16, 20-32, 36-45, 56-66)

Buster Verona: Zamboni 4, Turri ne, Sandrini 7, Corsini, Pesenti 2, Berardo 14, Nicolis, Erhaghewu 27, Brusetti, Gryka 2, Gozzo ne. All. Zorzi.

Pol. San Giorgio: Antichi 7, Longo 5, Pasquino 7, Pecoraro 9, Serpelloni 2, Faccio 24, Barba, Rusu Ar. 2, Werner 3, Rusu Al. 7, Salvoro, Cordioli. All. Soliani.

 

Continua la marcia degli Under 15 che, con la vittoria a domicilio su Buster, rimangono nel gruppo delle quarte. Sul sempre ostico campo del Centro Consolini, i nostri ragazzi (non al meglio tra acciacchi, influenze e gite) combattono punto a punto con gli avversari per i primi 10' (16-16). Ma è il secondo quarto che, sostanzialmente, decide il corso della gara: per tutto il parziale i biancoverdi non concederanno alcun canestro dal campo ai padroni di casa, ma solamente passaggi in lunetta per un 16-4 che, dopo la pausa lunga (20-32), diventa un 23-6 nel momento di massimo vantaggio (22-39). Un rilassamento di troppo in attacco lascia però spazio agli avversari per tentare di rientrare (41-50), ma i sangiorgini controllano, senza mai scendere sotto le 9 lunghezze di vantaggio, fino alla sirena finale.

 

               

 

Under 16 Gold      Campionato

 

4a Giornata Playoff

 

Pol. San Giorgio – Alvisiana Venezia                                           79 – 81

                                                                                                                                             (21-18, 41-45, 59-58, 79-81)

Pol. San Giorgio: Serpelloni 6, Mengalli 10, Marai ne, Maccacaro, Zecca 6, Romani 4, Lonardi 14, Bodini 12, Fiacchi 15, Melotto 12, Sterchele, Cornacchia. All. Soliani.

Alvisiana Venezia: Montagner, Vedova 13, Gallina F. 9, Porsini 7, Gallina S. 15, Trevisan ne, Gerardi ne, Tibolla 1, Salib 26, Novello 10. All. Costantini.

 

Ultimi 120” fatali per i nostri Under 16 dopo una partita vibrante e godibile dalle tribune. Avvio, come sempre, diesel per i sangiorgini a cui serve un timeout per accendersi e trovare ottime soluzioni sia a difesa schierata che in campo aperto (21-18). Ospiti presto a zona e biancoverdi che pagano a caro prezzo una serie di palloni gestiti superficialmente, mandando gli ospiti in facili contropiedi ed avanti alla pausa (41-45). Alla ripresa i nostri sono sul pezzo, non soffrono più di tanto la zona avversaria, ma anzi trovano modo di arginare la straripanza fisica del lungo veneziano per un vantaggio più che meritato (59-58). La partita rimane in equilibrio fino alle battute finali con Villa che, pur sprecando sia in contropiede che dalla lunetta (pesante l'8/17 finale), rimane avanti fino a 2' dalla sirena con il primo sorpasso ospite (78-79). L'ultimo passaggio in lunetta vale la parità (79-79), ma due palle perse intervallate da un rimbalzo offensivo veneziano fanno pendere la bilancia (79-81). Villa difende sui 24” ottenendo l'ultima rimessa a 2,7” e costruisce l'ultimo tiro a cui, però, il ferro dice no.

“Puoi imparare una riga dalla vittoria e un libro dalla sconfitta.” (Paul Eugene Brown)

 

 

 

Under 18 Silver    Campionato

 

11a Giornata Seconda Fase

 

Pol. San Giorgio – Verona Basket                                                 42 – 55

                                                                                                                                             (8-21, 21-39, 26-49, 42-55)

Pol. San Giorgio: Rosa 12, Zennaro 2, Salvoro 5, Marzellotta 2, Chiaramonte 7, Fabris 2, Delishaj, Geremia 5, Squarzoni 7, Zamboni, Severino. All. Soliani.

Verona Basket: Villani 2, Olivieri, Bonetto, Vantini, Settembri 7, Pompele 1, Rossignolo 9, Lovato 11, Pimazzoni 10, Kasse 8, Demas 6, Okonkwo 1. All. Palumbo.

 

Prestazione più che discreta dei nostri Under 18 nonostante la sconfitta. Contro la prima della classe i nostri ragazzi lottano, giocano ad un buon ritmo e mostrano un approccio decisamente migliore rispetto alle uscite dell'ultimo periodo. La partita è, ovviamente, in salita, ma i sangiorgini giocano ogni pallone cercando di andare oltre gli errori e mettendoci più grinta. E nonostante percentuali al tiro davvero deficitarie (3/15 dalla lunetta e 3/23 da oltre l'arco), alla fine Villa esce a testa alta dalla partita, consapevole di aver messo le giuste energie e che tutti, insieme, si è scesi in campo per aiutare il gruppo e la squadra. Ora l'obiettivo è continuare a farlo anche nell'ultima di stagione domenica a Vigasio.

“Ci vuole solo coraggio, o forse buon senso, per capire che le lezioni migliori sono di solito le più dure; e che spesso fra queste ultime c’è la sconfitta.” (Anthony Clifford Grayling)

 

Informativa: Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni. Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta che possiamo mettere questi tipi di cookies sul vostro dispositivo.

Approvo

PSG Villafranca - C.so Garibaldi 3 37069 Villafranca - P.I. IT02146050238 | BadgerWeb