Login

BASKET SERIE D: VILLA ALZA LA VOCE IN EUROPA. POKERISSIMO!

Serie D         Campionato

 

3a Giornata

 

GS Europa Bolzano – Pol. San Giorgio                                       65 – 68

                                                                                                                                             (22-17, 33-33, 51-57, 65-68)

GS Europa Bolzano: Santangelo 8, Rabbiosi, Prescianotto 2, Giuliani 2, Pastorelli 13, Lucchini, Ghitev 15, Marini 11, Skenderi 14. All. Basile. Ass. Sow.

Pol. San Giorgio: Zanotti 10, Salvoro 5, Gasparini 5, Pasquino 4, Zandonà 3, Piccoli 5, Barbi 4, Zocca 13, Campostrini 18, Barba 1. All. Beghini. Ass. Soliani.

 

Preziosa vittoria sul campo di Europa Bolzano, dove i nostri ragazzi arrivano in piena emergenza, contando diverse assenze a roster. I padroni di casa sono privi del loro bomber Marcon, mentre i sangiorgini contano le assenze di Cossu, Felis, Pasetto, Baciga, Sandrini e Tagliani, con il roster completato dal 2002 Salvoro ed equilibri di quintetto tutti da sperimentare. L'avvio ne è conseguenza, con la difesa che fatica a prendere le misure ai canestri di Santangelo (9-4). Il più esperto in rosa, il 23enne Zanotti, suona la carica con 5 punti in striscia, ma al primo riposo si arriva sotto di 5 lunghezze per la bravura di Ghitev nel pitturato (22-17). La seconda frazione non sembra cambiare il momento, con la difesa che limita i padroni di casa, legati alle iniziative di Ghitev e Skenderi, mentre l'attacco fatica a trovare il guinzaglio alla palla, finendo troppo spesso nella rete avversaria (33-25). Sono gli ultimi due giri di lancette ad aprire ufficialmente la serata biancoverde, accendendo i primi punti di Zocca, e produce un 8-0 che manda alla pausa lunga perfettamente in equilibrio (33-33).

La ripresa parte con il canestro di Marini e due pessimi attacchi di Villa (35-33), che sembrano presagire un nuovo stop. Invece i ragazzi di coach Beghini trovano in Campostrini l'uomo ovunque: i suoi 8 punti arrivano da contropiede, come da tiri piazzati, come dalla lunetta e danno il là alla prima fuga ospite (43-48). Pastorelli firma 6 degli ultimi 8 punti del quarto, ma la tripla dell'esordiente Salvoro tiene a debita distanza i bolzanini (51-57). Europa prova ad alzare la pressione, ma ancora Salvoro seguito dalla tripla di Gasparini impediscono ogni rientro. Piccoli in penetrazione firma nuovamente il +8 (56-64) e tutto sembra saldamente in mano. Ma non si è fatto i conti con la tremenda serata dalla linea dei liberi (10/24) che permette ai padroni di casa di sfruttare gli infruttuosi passaggi in lunetta per rientrare; la carambola offensiva di Zocca permette di salire a +4 a poco oltre i 14” (64-68). Europa dalla lunetta fa 1/2 e Villa perde un sanguinoso pallone sulla rimessa (65-68). L'ottima difesa finale concede solo un tiro disperato che si spegne fuori bersaglio.

Vittoria preziosa, viste le premesse, che mette i sangiorgini nelle condizioni migliori per la sfida di cartello del prossimo turno contro una Gardolo ostica (non inganni il precedente scontro di Coppa Trentino). Appuntamento domenica 11 novembre alle 18 al Pala Anti.

IMG-20181104-WA0015 IMG-20181104-WA0016 IMG-20181104-WA0017 IMG-20181104-WA0018 IMG-20181104-WA0019

IMG-20181104-WA0020 IMG-20181104-WA0021 IMG-20181104-WA0022 IMG-20181104-WA0023 IMG-20181104-WA0025

Informativa: Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni. Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta che possiamo mettere questi tipi di cookies sul vostro dispositivo.

Approvo

PSG Villafranca - C.so Garibaldi 3 37069 Villafranca - P.I. IT02146050238 | BadgerWeb