Login

BASKET SERIE D: PRIMA DI CAMPIONATO, IL SUCCESSO AR..RIVA!

Serie D         Campionato

 

1a Giornata

 

GS Riva Basket 2018 – Pol. San Giorgio                                      74 – 84

                                                                                                                                             (21-28, 32-49, 54-67, 74-84)

GS Riva Basket 2018: Hainzl 3, Benedetti 2, Stienen 19, Lusente, Maci 19, Delana ne, Danti 3, Tobaldi 2, Grossi, Frase 17, Arisi 9. All. Ferrari.

Pol. San Giorgio: Zanotti 13, Baciga 3, Cossu 25, Felis 7, Pasquino ne, Piccoli ne, Sandrini 7, Zocca 9, Pasetto 2, Campostrini 11, Barba 7. All. Beghini. Ass. Soliani.

 

Dopo la parentesi della Coppa Trentino, prende finalmente il via la stagione di Serie D. Di fronte la rinata Gs Riva, che riporta agli annali un nome storico del basket rivano, e PSG Villafranca, i veneti sono alla seconda stagione in categoria. Mentre i padroni di casa contano le assenze di Fia, Mazza e Aliaj, gli ospiti devono fare a meno di Pasquino e Zandonà oltre che dell'infortunato di lungo corso Tagliani.

Avvio di gara in equilibrio: Stienen e Frase, con 6 punti a testa, rispondono ad un Cossu particolarmente ispirato (14-12); ma sono 7 punti quasi consecutivi di Campostrini a dare il là alla prima fuga ospite (18-26). La tripla di Felis in apertura di seconda frazione manda Villa a +10 (21-31) e non bastano gli sforzi di uno Stienen da 11 punti nei primi 20' per tenere il passo di una PSG in cui Cossu segna e fa segnare (29-44). L'ingresso di Barba è genio e sregolatezza ma i suoi 7 punti in striscia mandano alla pausa lunga con gli ospiti avanti di 17 lunghezze ed in totale controllo del match (32-49). Alla coppia Stienen-Frase, 20 punti dei 32 del proprio team, i sangiorgini oppongono il duo Cossu-Campostrini, entrambi a quota 11.

Alla ripresa la firma pesante è di Cossu: tutti i primi 14 punti ospiti portano la sua firma per il massimo vantaggio (37-57). Riva trova risposte in Maci, al palo nei primi 20', che con 13 punti nella terza frazione, riporta di peso i suoi in partita (54-67). Villa, che inizia a pagare le rotazioni limitate e perde Campostrini per infortunio, si appoggia alle giocate di uno Zanotti clutch nel momento del bisogno (10 punti negli ultimi 12') ed alle conclusioni di Zocca, oltrechè al prezioso lavoro difensivo di Sandrini sotto canestro (62-72). Sull'altro fronte prima Maci, poi Frase ed infine Stienen tentanto di riaprire la contesa (66-74), ma si devono arrendere ai due missili in rapida sequenza di Zanotti e Zocca che chiudono ogni discorso (70-82).

Vince Villafranca che dimostra di essersi ripresa bene dopo la sonora sconfitta di coppa e si prepara all'esordio tra le mura di casa contro Charly Merano, perdente all'esordio ma in attesa di recuperare i tanti infortunati.

Palla a due domenica 28 alle ore 18:30 al PalaAnti.

IMG-20181020-WA0015 IMG-20181020-WA0013 IMG-20181020-WA0014

Informativa: Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni. Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta che possiamo mettere questi tipi di cookies sul vostro dispositivo.

Approvo

PSG Villafranca - C.so Garibaldi 3 37069 Villafranca - P.I. IT02146050238 | BadgerWeb